rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

La storia di Totò Cuffaro diventa un film, il regista: "Impossibile non raccontare"

Una pellicola che si candida a diventare cult. La regia è dell'agrigentino Marco Gallo, è lui ad aver seguito passo, passo i giorni dell'ex governatore di Sicilia

La storia dell’ex goverantore della Sicilia, diventa un film. Dietro, la direzione dell’agrigentino Marco Gallo, a raccontarsi è Salvatore Cuffaro. Dentro ad una pellicola, che è pronta a diventare cult. “1768 giorni: Totò Cuffaro diventa un film”. È questo il titolo dell'opera cinematografica, che racconta dalla laurea ai giorni in Burundi, dal carcere alla libertà. IL TRAILER

CLICCA CONTINUA, PER CONTINUARE A LEGGERE

 

Marco Gallo-2

“Ho voluto raccontare questa storia perché una persona che decide di pagare per gli errori commessi merita maggior rispetto di chi vuole avere sempre ragione – ha detto il regista, Marco Gallo - . Non si è mai difeso, ha rispettato ed affrontato la sua sentenza ed oggi vive la sua seconda possibilità con la vita. Chi non avrebbe raccontato al posto mio questa storia?”.

CLICCA CONTINUA, PER CONTINUARE A LEGGERE

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia di Totò Cuffaro diventa un film, il regista: "Impossibile non raccontare"

AgrigentoNotizie è in caricamento