menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle serate organizzate durante le festività

Una delle serate organizzate durante le festività

Emergenza Coronavirus, le associazioni della movida: "Viviamo un dramma epocale, stop agli eventi"

Le due organizzazioni, composte da giovani agrigentini, sono pronti a sensibilizzare tutti quanti i loro coetanei

Le immagini di una San Leone, nonostante i divieti, stracolma di gente ha fatto il giro del web. A volere parlare, oggi, sono dei giovani organizzatori.

Emergenza Coronavirus, il nuovo decreto entra in vigore: chiudono i ristoranti della città

Il direttivo di FollowMe e New Age ha trasmesso una nota stampa, dove fa sapere di avere sospeso tutti gli eventi in città. Le due organizzazioni, composte da giovani agrigentini, sono pronti a sensibilizzare tutti quanti i loro coetanei.

Coronavirus, anche Agrigento diventa zona protetta: tutto quello che si può e non si può fare

"A fronte del dramma epocale innanzi al quale ci troviamo impotenti, nella speranza di tornare a ballare e divertirci tutti insieme quanto prima, le nostre società di promozione di pubblico spettacolo hanno ritenuto opportuno, nelle persone dei loro rappresentanti legali, di non veicolare ne promuovere alcun evento che inciti la movida o l’assembramento di gente (di comune accordo con le autorità locali nonché nazionali). Il nostro prossimo evento con l'artista "Geolier" (in programma a fine Aprile), è già pronto, completamente definito ed in fase di standby momentaneo fino a cessato allarme.  Ci troviamo dinanzi alla più grossa quarantena da pandemia dell’epoca repubblicana, ed in quanto promotori della movida abbiamo ritenuto doveroso lanciare un messaggio fattivo di collaborazione concittadina". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento