rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Reati sul web

Prova a risparmiare e stipula online una polizza assicurativa: truffato disoccupato

Il quarantasettenne, quando si è accorto d'essere caduto in un raggiro, non ha potuto far altro che presentarsi all’ufficio Denunce della Questura e raccontare quanto, suo malgrado, gli era capitato

Vuole risparmiare e stipula, dopo una ricerca su internet, una polizza assicurativa assai vantaggiosa: circa 500 euro per un intero anno. Soldi che il disoccupato agrigentino quarantasettenne paga subito, ma la sua autovettura non risulterà mai – nonostante l’attesa – assicurata. L’uomo è, di fatto, caduto in un tranello, assai ben congegnato, di uno dei tanti truffatori della rete. E quando se ne è accorto non ha potuto far altro che presentarsi all’ufficio Denunce della Questura e raccontare quanto, suo malgrado, gli era capitato.

Il quarantasettenne ha formalizzato dunque denuncia a carico di ignoti e i poliziotti della sezione Volanti hanno già trasmesso l’incartamento che lo riguarda ai colleghi della Postale. Spetterà a loro infatti indagare e provare, laddove possibile, a risalire all’identità di chi, dietro un computer, s’è fatto pagare circa 500 euro per una polizza assicurativa mai effettivamente stipulata. Non sarà semplicissimo, naturalmente. E non si tratta neanche del primo agrigentino che cade in questo genere di raggiri. C’è infatti anche chi ha scoperto di essere senza assicurazione ad un posto di controllo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a risparmiare e stipula online una polizza assicurativa: truffato disoccupato

AgrigentoNotizie è in caricamento