menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stipendi non pagati ai dipendenti, gli impegni presi in Prefettura

L'incontro ha riguardato il mancato pagamento delle mensilità di luglio e agosto, ai dipendenti del Comune della città marinara

Si è tenuto, questa mattina, il tavolo di raffreddamento richiesto dalle organizzazioni sindacali. L'incontro ha riguardato il mancato pagamento delle mensilità di luglio e agosto, ai dipendenti del Comune di PortoEmpedocle. Alla giornata, hanno preso parte, i funzionari della Prefettura, del sindaco e delle rappresentanze sindacali unitarie.

"Pur non essendo soddisfatti dell’accordo raggiunto - dice il segretario Cisl, Maruzio Saia, -  con senso di responsabilità, consci della situazione finanziaria in cui versa il Comune e consapevoli che lo stesso ha una disponibilità di cassa di soli 40 mila euro, prendiamo atto dell’impegno dell'Amministrazione di destinare il 60 percento delle somme che l’Ente incasserà. Questo - continua - serve per garantire il pagamento degli stipendi. Abbiamo, inoltre, richiesto di velocizzare l’approvazione del rendiconto finanziario 2015. Tutto questo - dice - permetterebbe al Comune di incassare circa unmilione di euro. Stigmatizziamo, però, le affermazioni del sindaco che più di una volta ha invitato i dipendenti 'a stringere la cinghia' lamentando, inoltre, l’inefficienza  di alcuni lavoratori. Riteniamo - continua  Saia - che il rappresentante dell’Ente non possa invitare i lavoratori a fare altri sacrifici, oltre quelli, che stanno già sostenendo anche come cittadini ma debba altresì, cercare di mettere in atto tutte le azioni utili a risolvere i problemi di sussistenza, tanto piùche, in qualsiasi caso, la priorità spetta al pagamento degli stipendi. Pensiamo che non si debba 'mortificare' nessuno che responsabilmente sta continuando a svolgere il proprio dovere senza la necessaria e obbligatoria remunerazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento