rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Ribera

Scatoloni e stecche di sigarette abbandonate sulla spiaggia, indagini in corso

Gli inquirenti hanno pochi dubbi sul fatto che si sia trattato di uno sbarco, ma pare che qualcosa sia andato storto

La spiaggia di Piana Grande, a pochi chilometri di Ribera, ieri si è svegliata coperta di scatole di sigarette. Stecche, scatoloni e indumenti - riporta il quotidiano La Sicilia - sono stati abbandonati sul litorale da presunti contrabbandieri arrivatì lì con un barcone. 

Sigarette di contrabbando abbandonate in mare

I carabinieri, giunti sul posto, hanno trovato una quindicina di scatoloni pieni di stecche di sigarette, sparsi in riva al mare, oltre ad una muta subacque e un paio di stivali. Gli inquirenti hanno pochi dubbi sul fatto che si sia trattato di uno sbarco, ma pare che qualcosa sia andato storto, dal momento che i contrabbandieri hanno abbandonato in spiaggia sigarette e mute, forse disturbati da qualcuno di passaggio.

Appena pochi giorni fa, un altro carico di sigarette è stato recuperato in mare a circa quattro miglia dalla costa di Porto Palo di Menfi. Ad accorgersene e a recuperarle sono state le motovedette della Guardia di finanza di Sciacca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatoloni e stecche di sigarette abbandonate sulla spiaggia, indagini in corso

AgrigentoNotizie è in caricamento