rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Canicattì

Stava rivendendo auto rubata, arrestato catanese a Canicattì

Gli agenti, insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, lo hanno seguito e fermato dentro l'officina di autoricambi, dove stava consegnando una Fiat Panda rubata giorni fa a Catania

Stava consegnando un'autovettura rubata ad un centro ricambi, probabilmente per smontarla e rivendere i pezzi; è stato però fermato ed arrestato con le "mani nel sacco". Si tratta del catanese Orazio Patanè, 34 anni. A stringergli le manette ai polsi sono stati i poliziotti del Commissariato di Canicattì, diretti dal vice questore aggiunto Valerio Saitta.

 

Gli agenti, insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, lo hanno seguito e fermato dentro l'officina di autoricambi, dove stava consegnando una Fiat Panda rubata giorni fa a Catania. Per lui sono scattate le manette ai polsi. Per il titolare dell'officina e per uno dei suoi dipendenti, invece, una denuncia a piede libero. L'accusa è di ricettazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stava rivendendo auto rubata, arrestato catanese a Canicattì

AgrigentoNotizie è in caricamento