menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei cantieri della statale Agrigento-Palermo

Uno dei cantieri della statale Agrigento-Palermo

Statale Agrigento-Palermo, Cancelleri: "Entro il 2021 consegnare più km possibili"

Il viceministro alle Infrastrutture: "Questo cantiere passa negli interessi del MIT con priorità 1, questo vuol dire che lo seguirò in maniera personale e costante così come ho fatto con il viadotto Himera"

Il viceministro alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri è tornato a far visita ai cantieri della Palermo-Agrigento per assicurarsi che i lavori avanzino velocemente e senza interruzioni.

"Da oggi - ha sottolineato Cancelleri - questo cantiere passa negli interessi del MIT con priorità 1, questo vuol dire che lo seguirò in maniera personale e costante così come ho fatto con il viadotto Himera perché voglio che entro il 2021 si possano consegnare più km possibili se non tutta l'opera al netto dei lavori del viadotto per la realizzazione del quale sono state apportate delle varianti al progetto e che richiederanno qualche lavoro in più. Comunque, è arrivato il momento di scrivere la parola fine a questo cantiere infinito".

"Oggi - ha concluso - abbiamo tutti gli affidatari dei vari lotti, salvo del lotto relativo alla variante per il viadotto, Anas ha tutte le economie disponibili per realizzare l'opera e la CMC ha concluso tutti i contratti di affidamento e quindi chiedo alla CMC e agli affidatari di avere grande responsabilità nello svolgimento dei lavori per riuscire a restituire alla Sicilia una strada importante che collega due grandi città come Palermo ed Agrigento". 

''Da mesi ormai seguo questo cantiere e - assicura il vice ministro-  risolvere le varie problematiche legate ad esso non è stato facile,  adesso è il momento di mettere il turbo, consegnare l'opera al territorio il prima possibile e porre fine ai disagi della  viabilità''.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento