Bruciano le sterpaglie, il fumo raggiunge la statale 640: rallentamenti e disagi

I pompieri del comando provinciale sono dovuti intervenire due volte lungo la scarpata che è sovrastata dalla statua di San Calogero bianco

Il fumo ha invaso la strada statale 640. I vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento sono dovuti intervenire due volte lungo la scarpata che è sovrastata dalla statua di San Calogero bianco. A bruciare, una distesa di sterpaglie. Fuoco che ha, appunto, fatto sollevare una fitta coltre di fumo che è arrivata anche sulla statale 640, prima di arrivare alla rotonda Giunone. 

Si sono registrati, dunque, disagi e rallentamenti alla circolazione stradale. Ma per fortuna, non si sono verificati incidenti o tamponamenti. Giornata campale, anche quella di oggi, per i pompieri di tutto l'Agrigentino che sono dovuti intervenire da una parte all'altra della provincia per evitare danni e disagi. A bruciare campi di sterpaglie, ma anche campi di grano. 

Fumo nero e rallentamenti anche verso Canicattì e, sulla statale 115, sia verso Palma di Montechiaro che verso Cattolica Eraclea. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento