menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il semaforo che era collocato lungo la statale 640, svincolo Petrusa

Il semaforo che era collocato lungo la statale 640, svincolo Petrusa

Statale 640, rimosso il semaforo di contrada Petrusa

Gli operai dell'impresa che si sta occupando dei lavori di raddoppio, stamattina, hanno annullato l'impianto per evitare il formarsi di file chilometriche in entrambi i sensi di marcia

Il semaforo che regolava il senso unico di circolazione, lungo la strada statale 640 all'altezza di contrada Petrusa, non esiste più. Stamattina, gli operai dell'impresa che si sta occupando dei lavori di raddoppio l'hanno rimosso. In attesa che le carreggiate raddoppiate vengano concesse alla circolazione stradale, per evitare le file chilometriche che si formavano in entrambi i sensi di marcia, il semaforo è stato annullato. 

Il semaforo era stato installato, allo svincolo di contrada Petrusa con direzione Agrigento, a causa di una frana che, anche se non riguarda la zona del cantiere, poteva chiaramente creare problemi di sicurezza agli automobilisti che deviavano per raggiungere la strada per Agrigento.

Per evitare code e incolonnamenti, già dalla scorsa estate, dopo le prime proteste degli automobilisti, era stata sistemata dalla Cmc la nuova segnaletica stradale che indica il percorso alternativo a chi dovrà raggiungere non la città di Agrigento ma dovrà andare a San Leone e Porto Empedocle o proseguire il suo viaggio in auto sulla Ss 115 in direzione Sciacca. Le nuove indicazioni erano state collocate, e lo sono ancora, al bivio Caldare di Aragona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento