menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Statale 640, sequestrato furgone con merce contraffatta: un denunciato

Il mezzo conteneva, occultate tra merce legale e bigiotteria di scarso valore, circa 550 borse contraffatte di varie note case di moda nazionali ed internazionali

Crocevia della merce contraffatta. Lo è sempre stata. Si conferma esserlo, ancora una volta. E' la statale Caltanissetta-Agrigento dove, nei giorni scorsi, la Guardia di finanza di Caltanissetta ha fermato e controllato un furgone con a bordo un senegalese. Il furgone conteneva, occultate tra merce legale e bigiotteria di scarso valore, circa 550 borse contraffatte di varie note case di moda nazionali ed internazionali. Oltre ai prodotti contraffatti ed al fine di impedire l’ingresso di ulteriore merce illegale nella provincia, è stato sottoposto a sequestro penale anche l’automezzo utilizzato per l’illecito trasporto. L'extracomunitario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Caltanissetta per la violazione del reato di contraffazione.

L'operazione delle Fiamme Gialle Nissene rientra nei servizi, predisposti a livello provinciale dalla Prefettura, per il piano nazionale "Estate sicura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento