rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Statale 640 in tilt ed auto incolonnate, in tanti rinunciano alla Sagra

Tanti altri hanno prescelto percorsi alternativi. Chi, invece, ha seguito il tradizionale tracciato è preda del nervosismo. Centinaia e centinaia i mezzi bloccati nei punti più sensibili

Traffico paralizzato, però, anche sulla statale 189, all'altezza dello svincolo per Fontanelle. Raggiungere Agrigento, per la prima giornata del Mandorlo in fiore, per molti s'è trasformato in un incubo. E qualcuno, appunto, vi ha già rinunciato.

Riaperta la strada statale 640

"Abbiamo fatto un incontro mirato con l'Anas - ha spiegato il sindaco Lillo Firetto - . Le ditte devono consegnare entro il 27. Non c'è più molto tempo. Ed in questa circostanza non avevamo altre alternative. Fra l'altro io sono stato uno di quelli che ha insistito, anche ripetutamente, per velocizzare i cantieri. Sarà necessaria un po' di pazienza in più, ma da lunedì la circolazione dovrebbe essere più facile e regolare".

Week end di disagi, dunque, in coincidenza con l'avvio della settantaduesima edizione del "Mandorlo in fiore", per gli automobilisti che sceglieranno la strada statale 640, sul tratto fra Canicattì ed Agrigento e viceversa. E sarà così fino alle ore 7 di lunedì. "Il provvedimento è necessario per consentire l'ultimazione dell'innesto tra la nuova sede stradale ed il tracciato preesistente, tramite la rotatoria San Pietro" - ha spiegato l'Anas.        

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 640 in tilt ed auto incolonnate, in tanti rinunciano alla Sagra

AgrigentoNotizie è in caricamento