Lanciano il sacchetto con la cocaina in mezzo ai rovi, arrestati 2 giovani

All'interno dell'involucro c'erano 50 grammi di roba. Sia la sostanza che l’autovettura sono state sequestrate

Ancora arresti - due questa volta - lungo la strada statale 640, la Agrigento-Caltanissetta, quasi al confine fra le due province. Statale che si conferma essere "crocevia" di cocaina. 

A bloccare, in territorio di Canicattì, due giovani - che sono stati arrestati in flagranza di reato - sono stati i carabinieri del nucleo Investigativo comando provinciale di Caltanissetta. E' accaduto tutto nel pomeriggio di lunedì. A finire nei guai sono stati G. A., 26enne di Sommatino, e A. P., 25enne residente a Riesi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari erano impegnati - proprio sulla statale 640 -  in un servizio volto alla prevenzione e repressione dei reati, specialmente contro il patrimonio. I giovani erano a bordo di un Fiat Doblò, ai confini tra le due province, in territorio di Canicattì. Una volta che gli è stato intimato loro l’Alt - hanno ricostruito dal comando provinciale di Caltanissetta - si sono disfatti di un involucro, lanciandolo dal finestrino. Un gesto che, naturalmente, non è passato inosservato all'occhio lungo dei militari nisseni. Dopo accurate ricerche, in mezzo ai rovi, è stato ritrovato il sacchetto di cellophane lanciato dai due. All'interno c'erano 50 grammi di cocaina. La sostanza e l’autovettura sono state sequestrate, mentre i due sono stati arrestati e messi - su disposizione della Procura - ai domicilari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento