Auto contromano sulla "640" inseguita per 15 Km: il 50enne guidava ubriaco

La macchina è stata sequestrata, la patente di guida ritirata e, a suo carico, è scattata una sanzione e una denuncia alla Procura della Repubblica di Caltanissetta

Imbocca contromano la statale 640 e dopo essere stato inseguito per circa 15 chilometri viene bloccato dalla polizia Stradale di Caltanissetta. E' un cinquantenne della provincia di Agrigento, l'uomo che è finito nei guai: l'auto è stata sequestrata, la patente di guida è stata ritirata e, a suo carico, è scattata una denuncia alla Procura della Repubblica di Caltanissetta. Il cinquantenne - stando all'accusa - stava guidando sotto l’influenza dell’alcol.

Ma è stato anche sanzionato amministrativamente anche per la condotta pericolosa tenuta alla guida del mezzo. E' accaduto tutto nella serata di ieri. La macchina è stata intercettata da una pattuglia della polizia Stradale mentre transitava sulla strada statale 640, in direzione Caltanissetta, in senso contrario a quello normale di marcia. I poliziotti della Stradale, con l’ausilio di una Volante della Questura di Caltanissetta, hanno inseguito il mezzo condotto dal cinquantenne per circa quindici chilometri prima di riuscire a bloccarlo.

L'uomo - quando è stato bloccato - era in stato confusionale e si è rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti per la valutazione del suo stato psico/fisico. Il mezzo è stato sequestrato ai fini della confisca e la patente di guida dell’uomo ritirata, per la successiva revoca.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento