Auto contromano sulla "640" inseguita per 15 Km: il 50enne guidava ubriaco

La macchina è stata sequestrata, la patente di guida ritirata e, a suo carico, è scattata una sanzione e una denuncia alla Procura della Repubblica di Caltanissetta

Imbocca contromano la statale 640 e dopo essere stato inseguito per circa 15 chilometri viene bloccato dalla polizia Stradale di Caltanissetta. E' un cinquantenne della provincia di Agrigento, l'uomo che è finito nei guai: l'auto è stata sequestrata, la patente di guida è stata ritirata e, a suo carico, è scattata una denuncia alla Procura della Repubblica di Caltanissetta. Il cinquantenne - stando all'accusa - stava guidando sotto l’influenza dell’alcol.

Ma è stato anche sanzionato amministrativamente anche per la condotta pericolosa tenuta alla guida del mezzo. E' accaduto tutto nella serata di ieri. La macchina è stata intercettata da una pattuglia della polizia Stradale mentre transitava sulla strada statale 640, in direzione Caltanissetta, in senso contrario a quello normale di marcia. I poliziotti della Stradale, con l’ausilio di una Volante della Questura di Caltanissetta, hanno inseguito il mezzo condotto dal cinquantenne per circa quindici chilometri prima di riuscire a bloccarlo.

L'uomo - quando è stato bloccato - era in stato confusionale e si è rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti per la valutazione del suo stato psico/fisico. Il mezzo è stato sequestrato ai fini della confisca e la patente di guida dell’uomo ritirata, per la successiva revoca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento