Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Ribera

In sella ad una moto sequestrata e con in tasca oltre 200 grammi di cocaina: arrestato

Il quarantenne è stato sottoposto a perquisizione, dai poliziotti della Squadra Mobile, lungo la strada statale 115. Appare scontato che gli agenti fossero alle calcagna di qualcuno

In sella ad una motocicletta già sequestrata perché senza assicurazione e con in tasca di 269 grammi di cocaina. E' un quarantenne il centauro che è stato arrestato, lungo la statale 115, in territorio di Ribera, dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento. Arresto che si inquadra nel servizio finalizzato al contrasto - hanno reso noto dalla Questura - del traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Appare scontato, visto la presenza dei poliziotti della Squadra Mobile della Questura lungo la statale 115, che gli agenti sapessero o sospettassero di eventuali "viaggi" di stupefacenti. Ed è proprio lungo la statale 115 che i poliziotti hanno controllato la moto sulla quale viaggiava il quarantenne che è stato sottoposto a perquisizione e, trovato in possesso di 269 grammi di cocaina, arrestato. E' accaduto tutto nei giorni scorsi, ma la notizia è stata diramata soltanto pochi minuti fa.

L'ipotesi di reato contestata al quarantenne è detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Contestualmente, il quarantenne è stato anche sanzionato perché stava guidando una motocicletta già posta sotto sequestro per mancanza di assicurazione.

L'arresto è stato già convalidato e il quarantenne è stato posto agli arresti domiciliari.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In sella ad una moto sequestrata e con in tasca oltre 200 grammi di cocaina: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento