rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

"Stalking a sfondo sessuale a dipendente", al via processo a sovrintendente

La prima udienza che vede imputato Vincenzo Caruso, è servita per ridistribuire il procedimento ad un altro giudice, Manfredi Coffari

Iniziato e subito rinviato il processo per stalking a sfondo sessuale a una dipendente, a carico del soprintendente ai Beni culturali di Caltanissetta ed ex direttore della Biblioteca museo Pirandello, Vincenzo Caruso.

Ieri - si legge sul quotidiano La Sicilia - la prima udienza è servita per ridistribuire il procedimento ad un altro giudice, Manfredi Coffari. Dopo le due richieste di archiviazione respinte, il gip del tribunale Francesco Provenzano aveva disposto l'imputazione coatta per stalking nei confronti del funzionario regionale. Il giudice aveva ordinato l'approfondimento delle indagini. La dipendente di essere stata fatta oggetto, nel luogo di lavoro, di molestie e minacce dal direttore

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stalking a sfondo sessuale a dipendente", al via processo a sovrintendente

AgrigentoNotizie è in caricamento