menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Stalking, ricettazione e riciclaggio", raffica di fogli di via obbligatori

La polizia, impegnata nelle attività anticrimine sul territorio, ha disposto il provvedimento nei confronti di 4 persone

La polizia, impegnata nelle attività anticrimine sul territorio, ha disposto foglio di via obbligatorio di tre anni, che impone l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il divieto di ritorno nel comune dal quale si è stati allontanati, nei confronti di quattro persone, accusate, a vario titolo, di stalking, ricettazione e riciclaggio.

Il 5 ottobre scorso, su segnalazione carabinieri di Santa Margherita Belice è stato applicato foglio di via ad un 41enne pregiudicato, residente a Palermo, che era stato arrestato per stalking nel comune dell'Agrigentino. Il 27 settembre, invece, su segnalazione della questura di Agrigento, lo stesso provvedimento è toccato ad un ventenne di Mussomeli, ritenuto responsabile dei reati di ricettazione, riciclaggio, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e resistenza a pubblico ufficiale.

Foglio di via anche per un pregiudicato 44enne di Canicattì, notato in atteggiamento sospesso dai carabinieri a Castrofilippo. Infine, lo stesso provvedimento è stato applicato ad un 25enne pregiudicato, residente ad Aragona, deferito in stato di libertà dalla polizia perché resosi responsabile, ad Agrigento, dei reati di ricettazione, riciclaggio, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento