Accusato di stalking a intera famiglia, indagato dal gip: "Complotto contro di me"

Il quarantenne, destinatario di un provvedimento che gli vieta di avvicinarsi a un negoziante e ai suoi congiunti, si difende all'interrogatorio di garanzia

“Non ho perseguitato e minacciato nessuno, è un complotto contro di me”. I.L.M., 40 anni, raggiunto da un provvedimento cautelare che gli impone il divieto di avvicinamento a un imprenditore e a tutti i componenti della sua famiglia, si difende davanti al giudice. Sabato scorso i carabinieri gli hanno notificato l’ordinanza, emessa dal gip Luisa Turco su richiesta del pubblico ministero Chiara Bisso che ipotizza a carico del quarantenne, pregiudicato per vari reati, le accuse di stalking e danneggiamento.

"Tenta investimenti con l'auto e lancia vasi dal balcone", 40enne nei guai

La vittima sarebbe stata un noto imprenditore, bersagliato su facebook con i suoi familiari quando era in detenzione domiciliare con l'avvertimento che lo avrebbe ucciso una volta tornato libero, etichettandolo come "mafioso", pubblicando foto della sua abitazione e dei suoi negozi e poi realizzando vere e proprie aggressioni fisiche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagato, assistito dal suo difensore, l'avvocato Salvatore Pennica, durante l'interrogatorio di garanzia ha smentito le accuse a suo carico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento