Venerdì, 19 Luglio 2024
Violenza contro le donne

"O torniamo assieme o ti ammazzo, non ti rifarai una vita senza di me": 26enne a giudizio per stalking

La vittima, di 19 anni più grande, sarebbe stata molestata e minacciata sotto casa o al lavoro, in un locale di via Atenea

Non si rassegna alla fine della loro relazione e inizia a perseguitarla andandola a cercare a casa, davanti alla sua macchina e persino al lavoro, in un locale di via Atenea: la donna, agrigentina, di 19 anni più grande, è costretta a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine e lo denuncia. Un 26enne di origini tunisine finisce, così, a processo per stalking.

Dossier: nell'Agrigentino sempre più uomini che picchiano le donne

Il pubblico ministero Elenia Manno, ritenendo che vi fossero elementi sufficienti, ha chiesto, ottenendolo, il giudizio immediato. La donna è stata ascoltata in aula, davanti al giudice Michele Dubini, dal pm, dal suo stesso legale di parte civile Teresa Alba Raguccia e dal difensore dell'imputato, l'avvocato Giuseppina Ganci.

La vicenda risale all'anno scorso: da marzo a dicembre il giovane, che non aveva accettato la fine del loro rapporto sentimentale, avrebbe iniziato a tempestarla di telefonate e messaggi. "O torniamo assieme o ti ammazzo, non ti rifarai una vita senza di me", le avrebbe detto

Dossier. Boom di separazioni e divorzi dopo il Covid

Oltre a minacciarla si sarebbe presentato ogni giorno, a qualsiasi ora, sotto casa della donna citofonando o attendendola davanti alla sua auto per pretendere un chiarimento.

In due circostanze, quando lo vide spuntare nel locale della via Atenea dove lavorava o davanti alla sua nuova abitazione, la 45enne fu costretta a chiamare le forze dell'ordine e il suo ex marito per sfuggire alla rabbia dell'imputato.

Il 29 dicembre, dopo che il tunisino avrebbe provato a forzare la porta di ingresso della sua abitazione, fu costretta a chiamare nuovamente i carabinieri. Il giovane, in seguito, ha ricevuto l'ammonimento del questore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"O torniamo assieme o ti ammazzo, non ti rifarai una vita senza di me": 26enne a giudizio per stalking
AgrigentoNotizie è in caricamento