menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Stalking nei confronti dell'ex compagna", il "caso" approda al Riesame

L'agrigentino Alessandro Rizzo venne arrestato dalla polizia, alcune settimane addietro, a Roma e da allora è rimasto in carcere

Venne arrestato dalla polizia, alcune settimane addietro, a Roma. L'accusa nei confronti dell'agrigentino Alessandro Rizzo era stalking nei confronti della sua ex compagna. Da allora è rinchiuso al carcere di Regina Coeli. Adesso, su istanza dell'avvocato difensore Daniele Re, quell'arresto approda al Riesame. Si terrà in mattinata, infatti, l'udienza in camera di consiglio della terza sezione penale.

L'agrigentino è stato bloccato a Roma dalla Squadra Mobile. Pare stesse andando proprio dall'ex compagna. Allora pare sia stato trovato in possesso, durante la perquisizione, di un cacciavite.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 marzo, Zambuto: "Dedicare vie e piazze a personaggi femminili"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento