menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede Iacp

La sede Iacp

Fine del precariato per i lavoratori dello Iacp: via alle stabilizzazioni

Ventidue dipendenti potranno a breve firmare il nuovo contratto, soddisfatto il commissario Pontillo

Il collegio sindacale dello Iacp di Agrigento ha reso parere favorevole al piano di fabbisogno approvato dall’Ente: questo spalancherà le porte alle stabilizzazioni del personale.

Ad annunciarlo è stato il commissario straordinario Gioacchino Pontillo. “La procedura già avviata ad inizio anno – spiega - viene quindi portata a compimento e rappresenta il raggiungimento di un obiettivo che il governo regionale ha ritenuto strategico e prioritario. Ringrazio la direttrice dell’'Ente Siragusa ed il responsabile del servizio finanziario e personale Cacciatore, oltre che il collegio sindacale composto da Genuardi e Mazzotta. Avere dato stabilità lavorativa a 22 lavoratori di categoria C e D, dopo diversi anni di precariato – continua Pontillo - ritengo possa rappresentare un grande risultano raggiunto, per la funzionalità dell Ente e per la serenità di ventidue famiglie siciliane”.

Insomma, continua l’opera di efficientamento e riordino dell’Istituto, “missione – dice in conclusione il commissario - affidatami dal governo regionale con l'assessore regionale Marco Falcone, vero artefice di questo cambio di passo che sta vivendo lo Iacp di Agrigento”. Un’azione di miglioramento dell’efficienza che è passata in questi mesi per un’attenzione particolare alla tematica della lotta all’evasione ed elusione, ma anche dal miglioramento dei rapporti con i comuni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento