menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede dell'Asp di Agrigento

La sede dell'Asp di Agrigento

Stabilizzati 178 lavoratori precari dell'Asp, Gucciardi: "Migliorano i servizi per i pazienti"

Nel dettaglio, si tratta di 53 ausiliari specializzati assunti con contratto a tempo pieno, gli altri 125 avranno, invece, un part time

L'Asp di Agrigento ha stabilizzato 178 lavoratori precari. Nel dettaglio, con la delibera del direttore generale Salvatore Lucio Ficarra, - si legge sul Giornale di Sicilia - vengono stabilizzati con contratto a tempo pieno 53 ausiliari specializzati. Altri 125 precari, invece, avranno contratti part time di 24 ore settimanali: si tratta di 74 coadiutori amministrativi, 17 operatori tecnici-autisti, 8 operatori tecnici addetti a call center, 3 operatori tecnici informatici e 23 commessi.

"Con la stabilizzazione dei precari - ha spiegato l'assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi - migliorano l’organizzazione delle strutture sanitarie e anche i servizi per i pazienti. In questo modo rispettiamo pure i tetti di spesa previsti dallo Stato per i contratti a tempo determinato". Gucciardi ha ribadito più volte che “si riduce il precariato del personale, fenomeno che ha interessato centinaia di lavoratori da oltre un decennio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento