rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
I controlli

Lidi balneari abusivi e spiagge "colonizzate" senza regole: denunce e multe

Sono più di 2.000 i metri quadrati di spiaggia restituiti alla fruizione pubblica nel corso delle attività della campagna "Mare Sicuro"

Sono oltre mille i controlli effettuati dalla Guardia costiera di Porto Empedocle nel circondario della cittadina marinara nel contesto delle iniziative che rientrano nell'operazione "Mare Sicuro 2022".

Quasi 200 le violazioni amministrazioni individuate per il mancato rispetto delle ordinanze in materia e delle norme, con circa 30mila euro di sanzioni già elevate. Sono invece 20 le persone denunciate per il reato di occupazione abusiva di suolo demaniale, e più di 2.000 i metri quadrati di spiaggia restituiti alla fruizione pubblica. Decine le attrezzature balneari mobili sequestrate.

Solo nella prima decade di agosto sono 17 le imbarcazioni (piccole o da diporto) poste sotto sequestro, 80 ombrelloni e 160 lettini, con cinque attività balneari irregolari individuate e sanzionate.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lidi balneari abusivi e spiagge "colonizzate" senza regole: denunce e multe

AgrigentoNotizie è in caricamento