rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Menfi

"Spiagge e fondali puliti", i volontari del Wwf e la loro domenica speciale

Nel corso della mattinata alcuni giovani hanno trovato un gabbiano reale, con un amo da pesca infilzato nello stomaco, che è stato affidato al Michele Bono

Aderendo all’invito dell’assessore Rossella Sanzone del Comune di Menfi, i volontari del Wwf Sicilia Area Mediterranea si sono ritrovati a Portopalo di Menfi per pulire la spiaggia ed i fondali antistanti il porto, con Dylan Pelletti, responsabile regionale WWF Young.

L’iniziativa, denominata “Spiagge e fondali puliti” era stata promossa da un’altra associazione che ha fornito pettorine e cappellini pubblicitari indossati dall’assessore e da alcuni dipendenti comunali.

Il Wwf con l’ausilio di Domenico Macaluso, responsabile scientifico di settore, insieme al locale “Centro Sub Le Tartarughe” ed al “Club Seccagrande Sub”, ha estratto dal mare tanti rifiuti quali pneumatici, reti da pesca e molto altro materiale plastico e metallico. Il litorale è stato ripulito da plastiche, carte, metalli e vetro in quantità tale da riempire un intero rimorchio con decine di sacchi.

Nel corso della mattinata i volontari hanno trovato un gabbiano reale, con un amo da pesca infilzato nello stomaco, che è stato affidato al Michele Bono del Servizio Veterinario di Sciacca per essere trasportato al più vicino centro recupero fauna selvatica.

Giuseppe Mazzotta, Presidente del Wwf Sicilia Area Mediterranea” ha invitato tutti a partecipare domenica prossima 11 giugno al Lido Fiori di Menfi ad una parallela manifestazione nell’ambito della “Giornata di volontariato per la tutela delle coste”.unnamed-1-156-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spiagge e fondali puliti", i volontari del Wwf e la loro domenica speciale

AgrigentoNotizie è in caricamento