rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
La gara d’appalto

Servizio di vigilanza e salvataggio nelle spiagge libere: ecco il bando di gara

L’affidamento sarà aggiudicato tramite procedura aperta. Coinvolti tutti gli arenili che si estendono da Zingarello al Caos: tutti i dettagli dell’operazione

Durerà poco meno di 2 mesi - 52 giorni per l’esattezza - il servizio di vigilanza e salvataggio nelle spiagge libere del litorale agrigentino. Ma almeno i bagnanti potranno stare tranquilli nel periodo nevralgico dell’estate. Il bando di gara c’è ed è stato pubblicato dal Comune.

Disponibili, a base d’asta 47.560 euro ai quali si aggiungono 713 euro per gli oneri di sicurezza. 

Nel dettaglio, il servizio, che riguarda il tratto di costa compreso tra Zingarello e il Caos, prevede l’installazione di 3 torrette di sorveglianza. Previsto l’impiego di 4 operatori per ogni singola torretta che saranno impegnati quotidianamente in turni a coppie. Quindi i bagnini in servizio saranno complessivamente 12. Lavoreranno con orario continuato dalle 9 alle 19.

Inoltre ogni singola postazione disporrà di pattini di salvataggio, acquascooter, gommoni e salvagenti. Ci sarà anche un presidio di primo soccorso con farmaci e attrezzature di pronto intervento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio di vigilanza e salvataggio nelle spiagge libere: ecco il bando di gara

AgrigentoNotizie è in caricamento