rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022

Covid e solidarietà, spettacoli gratis per disabili e persone in difficoltà: ecco l'iniziativa del circo acquatico

L'invito è stato lanciato dal direttore del che è rimasto bloccato in città dalla zona arancione

Nonostante i lunghi periodi di inattività dovuti alle misure anticovid, la ripartenza degli spettacoli circensi deve ancora fare i conti con lo scetticismo di molti. Ma così come avviene ad esempio per i cinema e per i teatri, anche nei tendoni si devono osservare tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza sia del pubblico che artisti. Per entrare nel circo infatti è necessario essere in possesso del green pass rafforzato ed è obbligatorio indossare la mascherina Ffp2. Anche gli spazi interni sono organizzati in modo tale da garantire il distanziamento fra persone.

Nella città dei templi la famiglia Torres, titolare di un circo acquatico, è rimasta bloccata dalla zona arancione: l'incremento del numero dei casi ha fatto drasticamente calare in numero degli spettatori che invece erano stati numerosi nel periodo delle festività natalizie. Nonostante la crisi, il direttore del circo Mattia Torres, per ringraziare la città per l'accoglienza offerta, ai microfoni di AgrigentoNotizie lancia un invito alle persone che versano in condizioni di disagio economico e ai disabili. “Offriamo uno spettacolo gratuito. Il circo è un luogo di divertimento sicuro, ci farebbe piacere ospitare queste persone per regalare momenti di spensieratezza”.

"Aiutatemi, non ho i soldi per fare la spesa", i carabinieri fanno la colletta

Video popolari

Covid e solidarietà, spettacoli gratis per disabili e persone in difficoltà: ecco l'iniziativa del circo acquatico

AgrigentoNotizie è in caricamento