rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Cammarata

Cammarata, speleologo cade e si ferisce sul "Cozzo tre monaci"

Lo studioso dell’università di Parma-Reggio Emilia, era assieme ad altri quattro colleghi sul monte Cammarata. Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, uomini del Corpo forestale, i carabinieri della Compagnia di Cammarata e i sanitari del 118

Uno speleologo bolognese di 56 anni è caduto all'interno di una canna fumaria in contrada Chirumbo: il canale da dove un tempo veniva estratto lo zolfo si trova nel "Cozzo tre monaci", tra i territori di Casteltermini e Cammarata.

Lo studioso dell’università di Parma-Reggio Emilia, era assieme ad altri quattro colleghi sul monte Cammarata, per un progetto di ricerca. Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco del nucleo Saf, uomini del Corpo forestale, i carabinieri della Compagnia di Cammarata e i sanitari del 118.

L'uomo è poi stato trasferito all'ospedale "San Giovanni di Dio" e le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

Speleologo ferito sul monte Cammarata, le immagini dei soccorsi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cammarata, speleologo cade e si ferisce sul "Cozzo tre monaci"

AgrigentoNotizie è in caricamento