Via Foderà, i residenti sono stanchi: "Lo spazzamento affidato solo a noi"

E' un vero e proprio appello quello che viene lanciato sui social: "Cosa dobbiamo fare più di quello che facciamo?"

Le decorazioni natalizie realizzata dai residenti

E' stato più volte citato come esempio positivo dall'amministrazione comunale, come segnale di centro storico attivo, che non si arrende e che, con il proprio lavoro e il proprio sacrificio, sa inventare una nuova dimensione. Parliamo della "social street via Foderá", piccola viuzza nel cuore antico della città dove insistono abitazioni e bed and breakfast  che collega il "salotto cittadino" al monastero di Santo Spirito e dove è stata portata avanti in questi ultimi anni un'attività di "socializzazione" e abbellimento tutto a carico dei residenti. "Protagonismo civico" lo chiamavano, almeno al Comune.

Oggi però gli abitanti di quella parte di "Girgenti" lanciano un vero e proprio appello attraverso i social, e lo fanno con un dispiacere che emerge con chiarezza della loro parole. "Noi residenti amiamo il nostro territorio e ci impegniamo a renderlo sempre più accogliente - dice una di loro - ma è impensabile demandare solo a noi il sevizio di spazzamento. Da tempo chiediamo dei cestini gettacarta. Ma insomma. Ma cosa dobbiamo fare più di quello che facciamo? Non amo i post polemici e li evito sempre ma siamo stufi onestamente".  La cittadina ha inoltre allegato al "post" un messaggio inviato all'assessore all'Ecologia Nello Hamel dal contenuto chiarissimo: "Via Foderà, collegamento che dalla via Atenea conduce al Monastero di Santo Spirito . Inesistente il servizio di spazzamento. Siamo stanchi di dover pulire in continuazione . Abbiamo richiesto dei cestini da vario tempo ma nulla. Come si può pensare di lasciare tutto questo quartiere sprovvisto di cestini gettacarta?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento