menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eugenio Capitano

Eugenio Capitano

Spara alle auto dei fratelli, arrestato racalmutese

Secondo una prima ricostruzione, Eugenio avrebbe agito a seguito di una lite familiare. Il fatto...

I carabinieri della Stazione di Racalmuto hanno arrestato Eugenio Capitano, 33 anni, disoccupato, ritenuto responsabile dei reati di porto illegale di arma in luogo pubblico, danneggiamento a seguito di colpi di arma da fuoco e minaccia grave.

Secondo quanto ricostruito dai militari, Capitano, nel pomeriggio del 29 settembre scorso, a seguito di una lite familiare, avrebbe esploso diversi colpi di arma da fuoco contro le auto dei suoi due fratelli parcheggiate in due diversi posti del centro storico del paese. I carabinieri stanno cercando l'arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento