Lunedì, 15 Luglio 2024
Polizia / Licata

"Trovati con hashish e tirapugni": denunciati due giovani, uno ha anche cercato di scappare a piedi

Gli agenti della Stradale di Gela e i colleghi del commissariato di Licata si sono insospettiti e hanno deciso di controllare la vettura con i tre ragazzi

Uno ha cercato di scappare a piedi, ma è stato subito bloccato, perquisito e trovato in possesso di 50 grammi di hashish. Un altro invece aveva in tasca un tirapugni. Entrambi, il primo per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti e il secondo per possesso di armi o oggetti atti ad offendere, sono stati denunciati alla Procura di Agrigento. 

A fermare e controllare un'autovettura, con a bordo tre giovani, sono stati gli agenti del distaccamento della polizia Stradale di Gela assieme ai colleghi del commissariato di Licata. Insospettiti dal movimento del mezzo, lungo la strada Licata-Gela, in territorio della città del Faro, i poliziotti hanno deciso di effettuare il controllo. E non appena è stato imposto l'Alt, uno dei tre, sceso dall'abitacolo, ha subito cercato di scappare. Tentativo inutile, naturalmente. Gli agenti sono riusciti subito a bloccarlo. Scattata la perquisizione, il ragazzo è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish. 

Le perquisizioni, a questo punto, sono state estese anche agli altri due gelesi. E un altro giovane è stato trovato in possesso di un tirapugni. A questo punto, il primo è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e la "roba" è stata sequestrata; mentre il secondo per possesso di armi o oggetti atti ad offendere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trovati con hashish e tirapugni": denunciati due giovani, uno ha anche cercato di scappare a piedi
AgrigentoNotizie è in caricamento