menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Detenzione e spaccio di droga, scattano manette per riberese

Il riberese Francesco Sicurella di 32 anni, è stato colto in flagranza e arrestato con l'accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di 20 grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione e denaro contante

Durante la scorsa nottata, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio operati nell’ambito della città di Ribera, con particolare riferimento alla prevenzione dei crimini connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti,

i carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il riberese Francesco Sicurella  di 32 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di 20 grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione e denaro contante riferibile alle attività delittuose.

Su disposizione del magistrato di turno della locale Procura della Repubblica, è stato condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’ulteriore corso di legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento