Operazione "Bianco Natale", cocaina nei locali della movida: 62enne in manette

I militari dell'Arma hanno avvicinato l'uomo e deciso per procedere ad un’accurata perquisizione. Dalle sue tasche sono saltati fuori quasi 200 euro in contanti ed alcune dosi di “coca” già confezionate in palline

Manette ai polsi per un 62enne di Siculiana. L'uomo, è stato beccato dai carabinieri, con della cociana pronta ad essere smerciata. L'operazione "bianco natale”, è stata messa a segno dai carabinieri di Siculiana e di Cattolica Eraclea.

 Nelle tasche e a casa dell'uomo i militari hanno trovato una quindicina di grammi di cocaina, già pronta ad essere smerciata in paese. Per il 65enne, sono scattati gli arresti domiciliari.

Appena entrati in un locale del centro di Siculiana, i militari si sono accorti subito di quell’uomo che, per età – un siculianese sessantaduenne – e per atteggiamento, stonava rispetto al resto degli avventori. Hanno deciso quindi di avvicinarlo e portarlo in caserma per procedere ad un’accurata perquisizione. Dalle sue tasche sono saltati fuori quasi 200 euro in contanti ed alcune dosi di “coca” già confezionate in palline.

I carabinieri hanno quindi deciso di approfondire e cercare altro stupefacente a casa del sospettato. Il risultato non si è fatto attendere. Salendo su un mobile della camera da letto, l’attenzione dei militari si è concentrata su un necessaire. Dentro, i carabinieri hanno trovato una inattesa sorpresa. Un contenitore di plastica, di quelli usati nei noti ovetti di cioccolata. Dentro però non c’erano giochi oper bambini, bensì piccole palline contenenti in tutto 14 grammi di cocaina. In giro per casa poi i militari hanno trovato un bilancino e bustine per il confezionamento. Per il 62enne, sono così scattate le manette ai polsi ed è finito agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Santo Natale - fanno sapere i militari dell'Arma -  è infatti sempre più vicino e il clima di festa spinge i giovani ad affollare i locali durante il weekend. Per questo motivo i carabinieri di Siculiana e Cattolica Eraclea hanno deciso di svolgere incessanti servizi di pattugliamento per rendere serena la movida locale. Proprio ieri sera i primi importanti frutti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento