Minorenne prova a sbarazzarsi delle dosi di hashish ed erba: denunciato

Il diciassettenne, alla vista della pattuglia della polizia, ha fatto cadere gli involucri di cui era in possesso: comportamento che non è passato inosservato

Alla vista della pattuglia della polizia ha gettato in mezzo al verde alcuni involucri. Un gesto repentino che non è passato inosservato agli agenti del commissariato di polizia di Palma di Montechiaro e che è anzi costato caro ad un diciassettenne. Il giovane è stato denunciato, infatti, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Palermo.

Dovrà rispondere, adesso, dell’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Perché in quegli involucri - gettati fra il verde della villetta pubblica, recuperati e sequestrati dai poliziotti – c’erano quattro dosi di hashish e una di marijuana. “Roba” che, secondo l’ipotesi investigativa dei poliziotti, avrebbe dovuto essere smerciata ad altri giovanissimi, proprio all’interno di quella villetta. I controlli dei poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro proseguono quotidianamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento