rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

"Spacciava hashish e marijuana", arrestato un ventenne

I carabinieri sono entrati in azione in borghese e dopo aver documentato la cessione di “roba” a dei giovani non hanno perso tempo a bloccare il presunto pusher

I dubbi che quel ventenne della Guinea spacciasse c’erano tutti. A notare il suo strano modo di fare erano stati già alcuni residenti del centro storico. Agrigentini che avevano segnalato la presenza di un possibile spacciatore straniero ai carabinieri. I militari dell’Arma hanno fatto scattare degli appostamenti mirati. I carabinieri della stazione sono entrati in azione in borghese. E dopo aver documentato la cessione di “roba” a dei giovani agrigentini, non hanno perso tempo a bloccare il ventenne della Guinea.

E’ scattata la perquisizione personale e domiciliare. I dubbi si sono subito trasformati in certezze: il giovane immigrato, in regola con il permesso di soggiorno, è stato trovato in possesso – secondo quanto è stato ufficializzato ieri dal comando provinciale dei carabinieri – di tre involucri, per complessivi quattro grammi, di marijuana e di quattro stecchette di hashish per un totale di circa otto grammi. Sia le dosi pronte per lo spaccio che il materiale utilizzato per confezionarle sono stati sequestrati. I militari dell’Arma di Agrigento hanno anche trovato, e sequestrato, ben 1.500 euro in banconote di piccolo taglio.

Soldi che sono stati ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spacciava hashish e marijuana", arrestato un ventenne

AgrigentoNotizie è in caricamento