menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga in concorso, arrestato racalmutese

Il giovane era sottoposto all'obbligo di dimora nel paese

In esecuzione dell'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa il 12 ottobre dalla Corte di appello di Palermo, i carabinieri della Stazione di Racalmuto hanno arrestato Vincenzo Presti, 22 anni, sottoposto all'obbligo di dimora nel paese poichè accusato di detenzione ai fini di spaccio di droga in concorso e continuato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento