Cronaca Porto Empedocle

"Sottrazione di cose sequestrate", deve scontare la pena: arrestato

I poliziotti hanno eseguito l’ordinanza emessa dal tribunale di Sorveglianza di Palermo: il 69enne dovrà stare 3 mesi ai domiciliari

Deve scontare tre mesi di reclusione per il reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro. E’ in esecuzione di un’ordinanza emessa dal tribunale di Sorveglianza di Palermo che i poliziotti del commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle hanno arrestato l'empedoclino di 69 anni. L’ordinanza del tribunale di Sorveglianza impone la misura alternativa della detenzione domiciliare.

Dopo le formalità di rito, l’empedoclino è stato dunque accompagnato nella sua abitazione dove dovrà, appunto, restare ai domiciliari per i prossimi tre mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sottrazione di cose sequestrate", deve scontare la pena: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento