rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

"Non poteva sostituire contatore idrico senza comunicarlo", condannata Girgenti Acque

Il tribunale civile conferma il verdetto del giudice di pace. Annullata una fattura di 900 euro. "Violata la buona fede contrattuale"

Il tribunale di Agrigento conferma il verdetto del giudice di pace: la società che gestisce il servizio idrico non può sostituire il contatore dell’utente a sua insaputa e poi inviargli la bolletta. Il giudice Luciana Razete, presidente della sezione civile del tribunale di Agrigento, ha rigettato l’appello di Girgenti Acque che si era opposta alla sentenza emessa il 21 marzo del 2014 dal giudice di pace di Agrigento, Marilia Montalbano. La vicenda scaturisce da un atto di citazione formulato da un ragazzo poco più che ventenne che si era visto recapitare una bolletta sospetta di quasi 900 euro del tutto fuori dalla norma e dai suoi abituali canoni di utilizzo.

L’utente si è rivolto all’avvocato Daniele Cutaia che ha citato in giudizio Girgenti Acque chiedendo l’annullamento della fattura. Il giudice ha affermato il principio secondo il quale il gestore non può sostituire il contatore ed effettuare la lettura se non in contraddittorio con l'utente che deve essere messo in condizioni di verificare. La vicenda giudiziaria scaturisce proprio dalla sostituzione “per esigenze di ammodernamento dell’impianto” del contatore adibito alla lettura dei consumi idrici.

La sostituzione, nonostante il giovane avesse indicato il suo numero di cellulare per eventuali recapiti, sarebbe avvenuta senza neppure avvisare il titolare dell’utenza. Girgenti Acque si è sempre difesa sostenendo che non era tenuta ad avvisare l’utente della sostituzione del contatore in quanto “il regolamento dell’Ato idrico non lo prevedeva come obbligatorio”. Il giudice di pace e, adesso, il tribunale civile hanno invece accolto le tesi dell’avvocato Cutaia secondo cui “la buona fede di ogni rapporto contrattuale non può prevedere una condotta di questo tipo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non poteva sostituire contatore idrico senza comunicarlo", condannata Girgenti Acque

AgrigentoNotizie è in caricamento