rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

"In macchina e a casa aveva sostanze dopanti": denunciato 36enne empedoclino

Durante la perquisizione domiciliare sono state trovate anche false etichette adesive riportanti la denominazione di vari farmaci anabolizzanti

Un disoccupato trentaseienne di Porto Empedocle è stato denunciato alla Procura di Agrigento perché trovato "in possesso di un ingente quantitativo di sostanze dopanti, senza alcuna autorizzazione o ricetta medica". L'uomo, nella zona del Quadrivio, è incappato in un controllo dei carabinieri. Scattata la perquisizione, sono state trovate diverse confezioni di sostanze dopanti e farmaci anabolizzanti, la cui vendita risulta vietata se priva di autorizzazione o ricetta medica. Naturalmente, la perquisizione è stata estesa anche all'abitazione del 36enne dove state rinvenute ulteriori confezioni delle stesse sostanze, nonché false etichette adesive riportanti la denominazione di vari farmaci anabolizzanti. La sostanza dopante - non è stata specificata la quantità - è stata sequestrata. Il 36enne dovrà rispondere delle ipotesi di reato di ricettazione, utilizzo o somministrazione di farmaci o altre sostanze per alterare le prestazioni agonistiche degli atleti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In macchina e a casa aveva sostanze dopanti": denunciato 36enne empedoclino

AgrigentoNotizie è in caricamento