rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Licata

"Situazione sanitaria indecorosa", sospeso il mercato del giovedì

"La decisione - spiega il sindaco Angelo Cambiano – è scaturita dopo diverse verifiche fatte"

L'Amministrazione comunale ha disposto l'immediato avvio delle procedure per procedere alla sospensione dell'attività del mercato settimanale del giovedì che si tiene all'interno del Villaggio dei Fiori, nell'area attigua allo stadio "Calogero Saporito",  per problemi igienico, sanitari e di decoro. 

"La decisione - spiega il sindaco Angelo Cambiano – è scaturita dall'esito delle diverse verifiche fatte negli scorsi giovedì a chiusura del mercato, verifiche dalle quali è emerso l'abbandono di rifiuti di vario genere da parte degli operatori del mercato, mettendo a serio rischio  il mantenimento di condizioni igienico – sanitarie tali da nuocere alla salute delle persone, ed in particolare di coloro che sono residenti in zona, oltre che ledere il decoro dell'abitato. Già più volte ci siamo appellati alla sensibilità degli operatori del mercato, richiamandoli al ferreo rispetto del regolamento che disciplina l'attività  di questo settore e delle norme generali in materia di controllo delle condizioni igienico – sanitarie su suolo pubblico, ed in particolare all'interno del centro abitato. Purtroppo, il riscontro – conclude il capo dell'amministrazione - non è stato positivo e da ciò la decisione dell'amministrazione comunale di avviare la procedura per sospendere l'attività del mercato settimanale già a decorrere da giovedì prossimo, 27 aprile, prima ancora che con l'arrivo del caldo la situazione possa ulteriormente peggiorare ed incrementare i pericoli per la tutela della salute pubblica".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Situazione sanitaria indecorosa", sospeso il mercato del giovedì

AgrigentoNotizie è in caricamento