Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, cresce il rischio contagio: arriva lo stop ai mercati e agli asili nido privati

La decisione è stata presa dal sindaco Franco Micciché, prevista a breve un'ordinanza. Il sindaco aveva già espresso la preoccupazione dopo i numeri di ieri diffusi dall'Asp

(foto ARCHIVIO)

Stop ai mercatini rionali e sospese le attività negli asili privati al fine di contenere il diffondersi del Covid-19. A deciderlo è stato il sindaco di Agrigento Franco Micciché che ha in tal senso firmato un'apposita ordinanza che sarà resa pubblica tra poco.

L'atto è stato adottato dopo alcuni giorni di sperimentazioni ma anche in prospettiva rispetto a possibili misure ulteriormente restrittive da parte del Governo nazionale e regionale.

Il Covid non ferma i mercati, Picarella: "Manterremo alta l'attenzione"

"E’ evidente - aveva commentato ieri il primo cittadino alla luce dell'aumento del numero di positivi - che c’è ancora molta gente che non segue scrupolosamente le prescrizioni anti contagio e finisce vittima della malattia. Domani parlerò della situazione con il prefetto e con il presidente della Regione per vedere se è il caso di adottare misure ancora più restrittive".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, cresce il rischio contagio: arriva lo stop ai mercati e agli asili nido privati

AgrigentoNotizie è in caricamento