rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Sorvegliato speciale si allontana per fare shopping, denunciato

Dopo le formalità di rito, il ventinovenne è stato posto - su disposizione del sostituto procuratore di turno - agli arresti domiciliari.

Non avrebbe potuto allontanarsi, per effetto della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza, da Porto Empedocle. In realtà è stato trovato al centro commerciale "Città dei Templi" che ha sede in territorio di Agrigento. E' per l'ipotesi di reato di violazione della prescrizione impostagli dal decreto applicativo della misura di prevenzione che i poliziotti del commissariato "Frontiera" - coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli - hanno arrestato Calogero Colombo, empedoclino di 29 anni.  

Dopo le formalità di rito, il ventinovenne è stato posto - su disposizione del sostituto procuratore di turno - agli arresti domiciliari. Trovato in possesso, durante la perquisizione, di pinze è stato denunciato alla Procura per detenzione e porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale si allontana per fare shopping, denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento