menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sommozzatori a 60 metri, recuperate 7 salme del naufragio di Lampedusa

A recuperarle è stata la Guardia costiera che oggi hanno iniziato le immersioni fino al punto esatto in cui si trova l'imbarcazione

Arriveranno fra poco, al molo Favarolo di Lampedusa  le prime 7 salme recuperate - delle 12 avvistate a 60 metri di profondità - dal barchino che è naufragato, a sei miglia dalla costa di Lampedusa, nella notte fra domenica 6 e lunedì 7. C'è anche il corpo di un bambino.

A recuperarle sono stati i sommozzatori della Guardia costiera che oggi hanno iniziato le immersioni fino al punto esatto in cui si trova l'imbarcazione.

Naufragio di Lampedusa, sommozzatori al lavoro per recuperare le 12 salme

Nelle ore immediatamente successive al naufragio vennero recuperate 13 salme, tutte di donna. Da recuperare, dopo
le videoriprese del Rov della Guardia costiera, dovrebbero esserci ancora altre 5 salme. Ma non è escluso che, in zona,
possano esservi altri cadaveri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento