rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Non ha più i soldi per mangiare, la polizia gli dona la spesa

Al centro della vicenda è un cinquantenne del capoluogo: gli agenti hanno fatto una colletta in ufficio per aiutarlo

Ha bisogno di mangiare ma non ha le risorse economiche per acquistarlo. Così telefona al numero unico, il 112, e chiede aiuto alla polizia di Stato, che gli porta a casa la spesa.

Gli agenti, come racconta la pagina social della Questura di Agrigento, sono intervenuti dopo l'appello lanciato da un cinquantenne che vive da solo e non ha parenti in città. L'uomo, pur fruendo del reddito di cittadinanza, per sopraggiunti problemi di natura tecnica, non ha percepito la rata mensile prevista ed è quindi rimasto senza le risorse necessarie alla sopravvivenza.

Appresa la situazione del cinquantenne, gli operatori, insieme al dirigente dell’ufficio, hanno dato il via ad una colletta spontanea che ha permesso di acquistare generi alimentari e quanto necessario per la cura della persona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ha più i soldi per mangiare, la polizia gli dona la spesa

AgrigentoNotizie è in caricamento