Giovani sniffano cocaina in pieno centro, residenti pronti ad un esposto

La scena è avvenuta in pieno centro città, in nella piazza compresa tra la via Pirandello ed il vicolo San Pietro

Si sniffa cocaina in pieno centro cittadino. I residenti della via Atenea annunciano un esposto. Secondo quanto fatto sapere da La Sicilia, gli abitanti della zona hanno visto persone che sniffavano cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Uno dei ragazzi - si legge su La Sicilia - presumibilmente magrebino, arrotolava una banconota, mentre un altro h disposto la cocaina sul cellulare. Poi hanno sniffato”. La scena è avvenuta in pieno centro città, in nella piazza compresa tra la via Pirandello ed il vicolo San Pietro. Le famiglie che abitano in zona sono stanche e sfinite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento