Cronaca

Libero consorzio, si normalizza il transito sulla viabilità provinciale

Le squadre dei cantonieri continuano a lavorare senza sosta per ripristinare il transito sulle strade provinciali ed ex consortili delle zone est, centro-nord e ovest, e con notevoli difficoltà dovute sia all'enorme quantitativo di detriti sulle carreggiate e su alcuni accessi, sia per i pochi mezzi a disposizione

Torna lentamente alla normalità la situazione generale di alcune strade di competenza del Libero Consorzio (ex Provincia regionale di Agrigento), letteralmente invase da fango e detriti in seguito alle piogge delle scorse settimane.

Le squadre dei cantonieri continuano, infatti, a lavorare senza sosta per ripristinare il transito sulle strade provinciali ed ex consortili delle zone est, centro-nord e ovest, e con notevoli difficoltà dovute sia all’enorme quantitativo di detriti sulle carreggiate e su alcuni accessi, sia per i pochi mezzi a disposizione. Oltre al personale stradale, infatti, il settore Infrastrutture Stradali dispone di un solo escavatore compatto Bobcat, con il quale si stanno rimuovendo i maggiori quantitativi di detriti.

Si raccomanda in ogni caso la massima prudenza agli automobilisti che percorrono la rete viaria dell’intera provincia, tenendo conto che si è data la precedenza al ripristino del transito istituendo sensi unici alternati e chiudendo parte delle carreggiate invase dal fango, anche in considerazione delle attività agrozootecniche presenti in quelle zone.

Riassumendo, sono queste le strade maggiormente danneggiate dalle piogge e sulle quali occorre prestare la massima attenzione: 

Zona Centro-Nord : SP 19C e 19B (s. Biagio Platani-Alessandria della Rocca), Spc 30 S.Angelo-S.Giovanni-Viviano, SP 26A Cammarata-confine provincia di Palermo. 

Zona Ovest: Spc 1 Passo Gurra-Porto Palo, SP 32, SP 34 (nel tratto percorribile),  SP 32 Ribera-Cianciana, SP 34 Bivio Tamburello-Bivona (nel tratto non chiuso al traffico), SP 79 Sciacca-Menfi, SP 41 Menfi-bivio Misilbesi, SP 44 Sambuca-S. Margherita Belice, SP 36 per Caltabellotta, SP 50 per Porto Palo, SP 37, SPR n. 24 Agrigento- Cattolica Eraclea, SP n. 87 Montallegro-Bovo Marina, SP n. 29 Raffadali-Cattolica Eraclea. 

Zona Est: SP n. 6, SP n.9, SP n. 63/C Quadrivio contrada Mulinazzo-Campobello di Licata, Spc n. 54, SPR 64 (quota 284), SP 46 Naro Campobello, SP n. 5/B, SPC 67, SPC 68, SP n. 11, SP n. 62, SP n. 55,  SPC n. 65.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libero consorzio, si normalizza il transito sulla viabilità provinciale

AgrigentoNotizie è in caricamento