Sabato, 25 Settembre 2021

Poco personale e turni di lavoro massacranti, sit-in dei vigili del fuoco in Prefettura

La protesta promossa dalla Fns Cisl vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sulle condizioni di stress alle quali sono sottoposti i pompieri

“Ci sentiamo presi in giro dal nostro stesso dipartimento secondo il quale, in provincia di Agrigento c'è un esubero di personale di vigili del fuoco di cinque unità mentre dai nostri calcoli ne risultano quarantasette in meno”. Queste, dai microfoni di AgrigentoNotizie sono state le parole del coordinatore territoriale della Fns Cisl Diego Motisi sulle criticità d'organico del corpo dei vigili del fuoco che costringerebbero gli stessi, ad estenuanti turni di lavoro per riuscire a coprire i servizi. In mattinata, i pompieri aderenti all'organizzazione sindacale Cisl, hanno dato vita ad un pacifico sit-in di protesta davanti alla prefettura per sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni, sulle condizioni di lavoro ai quali sono sottoposti.

L'appoggio dei consiglieri di Forza Italia

Si parla di

Video popolari

Poco personale e turni di lavoro massacranti, sit-in dei vigili del fuoco in Prefettura

AgrigentoNotizie è in caricamento