menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Cpsa di Lampedusa

Il Cpsa di Lampedusa

Lampedusa, fuori uso il sistema antincendio del centro d'accoglienza

La circostanza sarebbe emersa da un controllo effettuato nei giorni scorsi dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento: avrebbero riscontrato criticità tali da non consentire nemmeno l'accensione del sistema antincendio

Il sistema antincendio del centro di primo soccorso e accoglienza di Lampedusa (che attualmente ospita oltre duecento migranti) è completamente fuori uso. La circostanza sarebbe emersa da un controllo effettuato nei giorni scorsi dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento.

I pompieri, tra le tante cose, avrebbero accertato la mancanza di manichette negli idranti e avrebbero anche riscontrato criticità tali da non consentire l'accensione del sistema antincendio della struttura di contrada Imbriacola. Un fatto che, alla luce degli incendi degli scorsi anni, fa preoccupare non poco gli addetti ai lavori e la cittadinanza.

In passato, infatti, il governo aveva disposto una vigilanza 24 ore su 24, affidata al corpo dei vigili del fuoco. Oggi, invece, la gestione della struttura è totalmente affidata ad una cooperativa di Isola di Capo Rizzuto (Crotone).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento