Lampedusa, il sindaco Martello: "Nave accoglienza? Forse la prossima settimana"

Il primo cittadino dell'isola, tramite Skype, ha parlato al comitato parlamentare ed ha chiesto "il rispetto delle regole"

Il sindaco Totò Martello

Il sindaco di Lampedusa e Linosa, Salvatore Martello, ha parlato via Skype in video collegamento con il comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen. "Ho avuto rassicurazioni - ha spiegato il sindaco - sul fatto che la nostra richiesta di avere una nave dell'accoglienza vicina Lampedusa è stata valutata. Probabilmente già la prossima settimana potrebbe essere messa a disposizione, tra Lampedusa e Porto Empedocle, una nave per la quarantena dei migranti".

Sbarchi di migranti e Covid, garante libertà e ministro: "No a quarantena infinita"

Il sindaco, dunque, ha spiegato di avere emanato un'ordinanza per applicare la quarantena all'interno dell'Hotspot. Il centro di prima accoglienza dell'isola, accoglie ad oggi 115 migrani a fronte di una capienza di 96 persone. "Più aumenta il numero di persone più diminuisce lo spazio interpersonale. La quarantena non viene fatta rispettare e ogni volta che esce qualcuno si crea un allarme sociale. Chiediamo il rispetto delle regole per tutti". 

"Chi deve fare i tamponi ai migranti negli hotspot?". E' questo l'interrogativo consegnato dal sindaco di Lampedusa, Totò Martello, al Comitato Schengen. Martello, in video conferenza, avrebbe riferitoriferito di avere chiesto all'Asp di Agrigento di fare i tamponi agli ospiti dell'hotspot dell'isola. "Mi hanno risposto che non è di loro competenza. E allora, chi li deve fare?". Il presidente del Comitato, Eugenio Zoffili, ha garantito che coinvolgerà gli organismi competenti per fare chiarezza.

Il turismo a Lampedusa

Il sindaco Totò Martello ha fatto anche il punto sul turismo dell'isola. Il primo cittadino di Lampedusa e linosa ha parlato in video conferenza al comitato parlamentare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il turismo a Lampedusa non ripartirà, questa è la verità: le imprese sono fallite. Tutti i cittadini sono venuti in municipio a chiedere gli aiuti alimentari". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento