Domenica, 14 Luglio 2024
La decisione / Favara

Consorzio per la legalità e lo sviluppo: Antonio Palumbo eletto presidente

Il sindaco di Favara: "Questa realtà può rappresentare uno strumento importante di riscatto di tante comunità che hanno subito e stanno subendo i danni non solo della criminalità organizzata, ma anche più in generale di varie forme di illegalità"

Il sindaco di Favara Antonio Palumbo è stato eletto, questa mattina, nuovo presidente del Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo. L’assemblea, composta dai primi cittadini dei comuni soci, lo ha nominato all’unanimità individuando come vice il sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino.

“Sono particolarmente emozionato per questo riconoscimento, non solo perché abbiamo lavorato tanto al fine di ricostituire questa importante realtà per il territorio – spiega Palumbo – ma perché può rappresentare uno strumento importante di riscatto di tante comunità che hanno subito e stanno subendo i danni non solo della criminalità organizzata, ma anche più in generale di varie forme di illegalità. Personalmente questa nomina mi conferma la bontà del lavoro che stiamo facendo sia a Favara che nel contesto provinciale”.

Del consorzio fanno parte i comuni di Favara, Palma di Montechiaro, Agrigento, Joppolo Giancaxio, Montevago  e Siculiana. Aderiranno nel prossimo futuro anche Naro e Licata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio per la legalità e lo sviluppo: Antonio Palumbo eletto presidente
AgrigentoNotizie è in caricamento