rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022

Coronavirus e danni economici, Firetto: "Proporrò al Consiglio lo slittamento delle rate della Tari"

L'istanza del primo cittadino dovrà comunque avere il via libera da aula "Sollano"

“L’emergenza sanitaria che ci sta dando grandissime  preoccupazioni, sta determinando inevitabilmente dei contraccolpi dannosissimi alla nostra economia. Girare per le strade con le mascherine e vedere i locali chiusi, fa stringere il cuore”.  Così il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, in un video messaggio ai cittadini.

Troppi agrigentini a zonzo per la città: scatta il rastrellamento anti-Coronavirus dei carabinieri

Un video messaggio dove Firetto annuncia la proposta, ad aula Sollano, di posticipare il pagamento delle scadenze previste per la tassa sui rifiuti.  “Come Ance – ha aggiunto il sindaco della città dei Templi -  abbiamo proposto al Governo, uno spostamento delle rate di pagamento per i vari tributi. Per quanto riguarda invece il tributo comunale della Tari – ha spiegato - proporrò al consiglio comunale lo slittamento di tutte le rate, a partire dalle bollette che già sono arrivate nelle case degli agrigentini”.

Anche Agrigento diventa zona protetta: tutto quello che si può e non si può fare

Sullo stesso argomento

Video popolari

Coronavirus e danni economici, Firetto: "Proporrò al Consiglio lo slittamento delle rate della Tari"

AgrigentoNotizie è in caricamento