rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

"Caldo, umidità e condizionatori guasti in due siti culturali", la denuncia dei sindacati

Cobas-Codir, Sadirs, Siad e Ugl chiedono alla Regione di intervenire, chiesta chiusura anticipata della Biblioteca di via Imera

Impianti guasti e alte temperature, allarme in alcuni siti culturali. I sindacato autonomi: intervenire per ridurre disagi a turisti 

Condizionatori guasti, problemi di areazione e continui disagi che col caldo mettono a rischio la salute dei custodi e dei turisti: così i sindacati autonomi Cobas-Codir, Sadirs, Siad e Ugl chiedono alla Regione di intervenire in due siti agrigentini.

I problemi sono messi nero su bianco in una nota indirizzata al dirigente del polo museale e anche all'ufficio sanitario dell'Asl. Nella città dei templi nella biblioteca di via Imera, che chiude alle 15,30, i sindacati segnalano “scarsa affluenza di utenti visto il grande caldo di questi giorni. Sarebbe auspicabile una disposizione temporanea fino a settembre di chiusura alle 15 per ridurre i disagi”.

Gli autonomi segnalano anche “condizioni climatiche particolari di umidità e temperatura al museo Palazzo Panitteri di Sambuca di Sicilia che mettono a repentaglio la salute sia per il personale sia per i turisti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caldo, umidità e condizionatori guasti in due siti culturali", la denuncia dei sindacati

AgrigentoNotizie è in caricamento